08 luglio 2015

Blendscape: Nuove visioni

È arrivato alla terza edizione il ciclo di 5 incontri di Blendscape, la rassegna organizzata dall’architetto e paesaggista Patrizia Pozzi che ha per protagonista il paesaggio e l’arredo degli spazi esterni a tutto tondo.
All’ultimo incontro presente anche Mirage, che ha presentato il suo programma per l’arredo delle superfici esterne, EVO 2/e™.

Oltre a Mirage, altri 4 interventi: Alessandra Rossi, architetto e paesaggista del settore parchi e giardini del comune di Milano, che ha seguito ed esposto il progetto di riqualificazione del Parco Sieroterapico; Giulia Fontana e Vittoria Tamanini, architetti paesaggisti che hanno presentato il progetto Parking Day, nato a San Francisco con lo scopo di ragionare sul ruolo pubblico dei parcheggi e più in generale della mobilità cittadina; Margherita Lombardi, Jacopo Vezzani e Alice Pasini, per presentare il loro ultimo libro “il buon giardino selvaggio”, un manuale di best-practicies sul mondo del giardino. Presente all’incontro anche Markilux, produttore tedesco di tende da sole per giardini e terrazze.

Il progetto EVO 2/E™ di Mirage - ha detto l’architetto Pozzi nella presentazione dell’intervento di Mirage - rappresenta l’eccellenza dell’arredo delle superfici da esterno. Il gres porcellanato è un materiale molto performante ed esteticamente davvero interessante e Mirage lo interpreta in maniera molto convincente e totale”.

L’architetto Patrizia Pozzi dal 1991 è titolare di uno studio di progettazione architettonica e ambientale dove si occupa di progettazione, di parchi e giardini, di recupero ambientale e rurale, di spazi pubblici e privati. Le sue realizzazioni sono pubblicate su libri e riviste italiane e internazionali e sono state selezionate ed esposte alle ultime tre edizioni della Biennale Europea del Paesaggio di Barcellona.

Dal 2000 a oggi docente di corsi di "Outdoor Design" in collaborazione con varie scuole e Università tra cui il consorzio del Poli.Design - Politecnico di Milano, L'Istituto Marangoni, l'Uniser di Pistoia, la Fondazione Minoprio e la Scuola Agraria di Monza, la Scuola Arte e Messaggio di Milano e, docente ai corsi di formazione professionale con AIAPP, presso l'Ordine degli Architetti di Milano e Varese.
Maggiori informazioni su www.patriziapozzi.it